Contatti
CENTRO MEDICO DIAGNOSTICO

IL DIRETTORE SANITARIO

Dottor Sergio Caramalli

il nostro centro

Il nostro centro si trova in Corso Massimo D’Azeglio, 25 -
10126 Torino


Come arrivare al Centro diagnostico

I servizi di Fisioterapia e Medicina
dello sport sono erogati nella sede di
Via Oliviero 40 - 10126 Torino


Come arrivare al Centro diagnostico

La storia

L'impegno di Fiat per la salute dei dipendenti ha una lunga tradizione che risale al Dopoguerra.

Nel 1945 infatti, dalla fusione della Mutua impiegati Fiat e della Mutua operai Fiat, costituite rispettivamente nel 1921 e1923, nasce la MALF, la prima Mutua Aziendale Lavoratori Fiat. Retta da un Consiglio di Amministrazione paritetico formato da cinque rappresentanti aziendali e cinque rappresentanti dei lavoratori eletti dalle commissioni interne, aveva lo scopo di attuare l’assistenza obbligatoria prevista dalla legge 138 del 1943 (costituzione dell’INAM).

Nel 1954, l’apporto finanziario complessivamente a carico Fiat  per questo tipo di attività è di 543 milioni di lire. Possiede:
-  21 poliambulatori,
- 231 gabinetti medici
e dispone delle prestazioni di 670 sanitari.
 
Nel 1977, la Stato Italiano abolisce le Mutue e nel 1978 ne assorbe le strutture. Fiat, conferma la propria politica di attenzione verso i dipendenti e nel 1979 ricostituisce in Via Marochetti un proprio Centro Medico Diagnostico autorizzato dalle Autorità (Comune e Regione) preposte. 
Lo scopo principale del Centro è quello di fornire un competente ed efficiente supporto alla medicina del lavoro.

Nel 1980 prende avvio il Fondo Integrativo Sanitario Dirigenti Gruppo Fiat (Fisdaf).
Il Centro Medico Diagnostico Fiat, come naturale evoluzione, ne diviene l'interlocutore principale. 

X